Virus Ransomware



Prevenzione da attacchi informatici per aziende
e per gli utenti in tutto il mondo

Informazioni

Fraud Detection e i virus-ransomware

RaPToR (Ransomware Prevention Toolkit & Rescue) è una soluzione contro i virus ransomware pensata per prevenire questa tipologia di attacchi o porre rimedio nei casi in cui l'attacco vada a segno.

Un prodotto quasi essenziale al giorno d'oggi se consideriamo che WannaCry, uno dei virus ransomware più noti di sempre, ha recentemente messo in ginocchio numerose aziende e utenti in tutto il mondo.

Ma prima di approfondire RaPToR, vi proponiamo una panoramica su cosa sono i virus ransomware e cosa li differenzia dalle altre tipologie di virus informatici.

Cos'è un virus ransomware e perché è così pericoloso?

I ransomware vengono diffusi con le stesse metodologie degli altri virus. La vera peculiarità dei ransomware è il modo di agire una volta infettato il dispositivo. Una volta che il ransomware ha aggirato le difese del PC, esso esegue una serie di azioni che rendono i dati e il dispositivo stesso praticamente inutilizzabili. Nel dettaglio, un ransom virus agisce nel seguente modo:

  • Infetta il dispositivo;
  • Cripta i dati (rendendoli illeggibili) e impedisce il riavvio;
  • Richiede un riscatto in denaro (solitamente in Bitcoin) per fornire la chiave di decodifica e riprendere quindi il controllo del dispositivo.

Nel caso di PC connessi su una rete locale, la minaccia è ancora più imponente visto che, esattamente come qualsiasi altro virus, il ransomware cerca di "attaccare" quanti più file possibili propagandosi quindi tra le cartelle condivise delle varie macchine. Si tratta di una minaccia più che concreta.

Nemmeno smartphone e tablet sono al sicuro: recentemente si sono verificati un gran numero di attacchi mirati a dispositivi Android con una versione del sistema operativo obsoleta.

RaPToR anti-ransomware: come combattere la minaccia?

Innanzitutto è bene specificare che non si tratta di un antivirus, quindi è uno strumento da affiancare al caro e vecchio software in grado di proteggere il dispositivo dai virus informatici "classici".

RaPToR si concentra sui ransomware e protegge il PC e i dati dalle numerose manipolazioni effettuate da queste tipologie di virus. In particolare, grazie all'avanzata tecnologia di analisi, il software è in grado di intercettare l'esecuzione dei ransomware impedendo l'escalation di eventi tipici di questa tipologia di attacco (propagazione, criptazione e richiesta di riscatto).

Tuttavia, il mondo del cyber-crimine è in costante evoluzione e gli hacker più bravi sono in grado di aggirare anche le tecnologie di analisi più efficaci. Per questo motivo RaPToR non si limita all'intercettazione del virus ransomware, ma include una serie di strumenti che permettono di rimediare ai danni effettuati dai ransomware non ancora classificati. In particolare, questa soluzione crea delle "copie di sicurezza" che l'utente può ripristinare all'occorrenza.

Semplici accorgimenti per la difesa ai virus ransomware

RaPToR è un potentissimo strumento in grado di individuare i ransomware e "bloccarli" ancor prima che agiscano, ma in realtà, ci sono alcuni semplici accorgimenti basilari che possono contribuire alla sicurezza del dispositivo.

Oltre a diffidare di email sospette che richiedono il download di file zip contenenti software di dubbia natura, l'azione più efficace è quella di effettuare sempre gli aggiornamenti del sistema operativo.

Ma cosa centra il sistema operativo con un virus? La risposta è molto semplice: alcuni ransomware (tra cui anche il famigerato WannaCry) sfruttano delle falle del sistema operativo per portare a termine gli attacchi.

In molti casi, queste falle vengono corrette in tempi più o meno brevi, quindi avere un sistema operativo sempre aggiornato rappresenta una delle migliori difese che si possano avere contro i virus ransomware.

Tuttavia, come abbiamo già detto, i cyber-criminali sono sempre pronti ad aggiornarsi e provare nuove tecniche, per questo motivo è bene avere un anti-malware come RaPToR che permetta di dormire sonni tranquilli sapendo che i dati del PC sono sempre al sicuro.


Richiedi una consulenza